Tue, 5 March 2024  

 
Allegri ma non troppo... (info page)
 
CD ALLEGRI MA NON TROPPO

Registrazioni analogiche originali:
gennaio/febbraio 1981 MZ Sound Studio CH-6648 Minusio

Regia: Marco Zappa

Marco Zappa: Testi, musiche e arrangiamenti, Voci, chitarra acustica, chitarra classica, chitarra elettrica, armonica a bocca, flauto contralto, pianoforte, percussioni.
Giancarlo Piemontesi: flauto traverso
Rangit Shorter: violoncello
Antonio Cassina: basso elettrico, voce
Oliviero Giovannoni: batteria, percussioni
Giorgio Cereghetti: clarinetto, sassofono tenore
Silvano Calignano: flauti soprano e contralto

Special guest: Franco Ambrosetti flicorno

"La collaborazione di tutti questi musicisti provenienti da aree musicali diverse, mi ha aiutato ad avvicinare nella mia musica mondi artistici considerati a lungo inconciliabili", e nel 1981, il musicista viene invitato al Festival Internazionale di Montreux. Ne scaturisce questo nuovo album che è una logica continuazione del suo lavoro precedente del 1979 "Animali e altro". Gli stessi musicisti e lo stesso stile acustico, ma con nuove aperture specialmente verso il jazz, grazie anche al validissimo e fresco apporto del flicorno di Franco Ambrosetti. I testi sempre in italiano diventano meno metaforici e più direttamente legati al vissuto di Marco Zappa. Lo spirito di "Allegri...ma non troppo" è per Marco Zappa "... l'unico con cui l'uomo di oggi può allentare quella corda troppo tesa, uscire da quel labirinto, tornare per rivedere, riuscire ad apprezzare le cose vere e tornare alle proprie radici anche per chi non è più un bambino. " E una forma di artigianato artistico che vuole ridare anche all'espressione musicale la sua giusta configurazione umana.

Sulla scia del successo al Festival di Montreux, a quello di Nyon, di Lenzburg, del Gurten, di San Gallo..., il Marco Zappa Ensemble inizia ad essere richiestissimo un po' ovunque.

 

1. In città non è così (4'23")
2. Allegri ma non troppo (3'25")
3. Pensavo di aver capito (3'08")
4. Wil 80 (2'14")
5. Nussweg 2 (2'32")
6. Dialogo (2'21")
7. Torna alle radici (2'53")
8. Alter ego (2'22")
9. Labirinto (4'20")
10. Non sono più un bambino (3'39")
11. Burlamacco Rag (5'13")