Tue, 5 March 2024  

Allegri ma non troppo

9. Non sono più un bambino
(Marco Zappa/1981)


Oggi ho bevuto alcuni sorsi d'acqua,
un'acqua pura e non violata,
tra le rocce ed il muschio verde:
nessun uomo è mai passato qui.
In città non è così!
Ho respirato un'aria chiara e buona,
un'aria limpida e non viziata,
tra le cime di montagne mie:
nessun uomo è mai passato qui.
In città non è così!
E inutile che ci illudiamo:
alla natura dobbiam tornare
per apprezzare le cose vere:
le troviamo, se sappiamo cercare.
Mi son disteso sopra un molle prato,
tra fiori semplici e non coltivati;
un sole bianco guida i miei pensieri
tra le dita un lungo stelo in fiore:
In città non è così!
   E inutile mascherare
   con il cemento quei frutti neri
   che questa nostra civiltà
   ci obbliga ad inghiottire.
   E inutile che ci illudiamo:
   alla natura dobbiam tornare
   per apprezzare le cose vere:
   le troviamo, se sappiamo cercare.
Il mio orologio si è fermato,
l'ho abbandonato, qui non serve più.
Sono senza ore, senza minuti:
voglio il mio tempo per poter pensare,
per respirare senza soffocare.
In città non è così!
Cover

Previous

Next