Wed, 25 November 2020  

Gente

13. La sciora Lucia ha la TV
(Marco Zappa 1999 - da un articolo di G. Dillena sul C.d.T.)


La sciora Lucia vive sola
in un villaggio di periferia,
i figli grandi e ormai lontani,
il suo uomo non c'è più.
Le sue giornate sono lente:
qualche parola con la vicina
e qualche compera di base
nel negozio del paese.
    Ma per fortuna:

        La sciora Lucia ha la TV,
        ama le commedie dialettali.
        la sciora Lucia ha la TV,
        i telegiornali e i documentari...
        la sciora Lucia ha la TV,
        ama le novelas e i quiz a premi.

In città ci va di rado,
una volta o due al mese,
e ci va solo «per fa i cavii»
o per le compere più chic.
Ma è di sera che lei sta male
la solitudine la prende,
i suoi ricordi si fan più vivi,
le manca tutto ancor di più.
    Ma per fortuna:

        La sciora Lucia ha la TV,
        ama le commedie dialettali.
        la sciora Lucia ha la TV,
        i telegiornali e i documentari...
        la sciora Lucia ha la TV,
        ama le novelas e i quiz a premi.

La sua pensione è poca cosa
non le dura per tutto il mese,
ma per fortuna in paese
non le servono comodità.
«Ma è di sera che sto male,
la solitudine mi prende
i miei ricordi si fan più vivi,
mi manca tutto ancor di più.»
    Ma per fortuna:

        La sciora Lucia ha la TV,
        ama le commedie dialettali.
        la sciora Lucia ha la TV,
        i telegiornali e i documentari...
        la sciora Lucia ha la TV,
        ama le novelas e i quiz a premi.
...Però

Ma è di sera che lei sta male,
la solitudine la prende
i suoi ricordi si fan più vivi,
le manca tutto ancor di più.
Lei aspetta sempre il sabato, perché c'è:

«Pallalunga e Pedalare...»
Cover

Previous

Next